CONDIVIDI:
Giancarlo Caporilli

Giancarlo Caporilli

Prodotti Musictech utilizzati:

  • MT-04N

Contatti

Nazione

  • Italia

Biografia

Giancarlo Caporilli è nato a Roma il  18 dicembre 1947.
Ha iniziato gli studi  musicali all’età di 4 anni sotto la guida del M° Fernando Chierici; ha studiato fisarmonica, pianoforte, armonia e composizione con il M° Silvio Aureli  con il quale, all’età di 14 anni, incideva numerosi dischi per la "R.C.A Italiana” come "Prima fisarmonica" della "Fisorchestra  Farfisa".
Conosciuto nei più noti ambienti musicali sia in  Italia che all’Estero, ha tenuto centinaia di concerti come ospite d’onore in vari Paesi del mondo: Inghilterra, Svizzera, Scozia, Spagna, Francia, ex  Jugoslavia, Romania,  Olanda, Canada  e viene tutt’oggi  definito "Il fisarmonicista per tutti" poiché ha un repertorio talmente vasto che può spaziare in ogni genere musicale: classico, lirico, sinfonico, liturgico, leggero, pop, jazz. Si è sempre esibito come "Concertista di fisarmonica solista" anche per importanti associazioni tra le quali "ARI”, ARMONI”, "ANC”, ma  ha fatto parte anche di molti gruppi orchestrali come pianista e tastierista in trasmissioni radiofoniche e televisive.
Iscritto alla SIAE  dal 1968 sia come compositore che autore della parte letteraria,  ha composto circa 300 brani per solisti e per orchestre di fisarmoniche collaborando con molte case editrici:  Eridania, Bèrben, Phjsa, Studio Corrado, Apriliana e Roxburgh, sia in Italia che negli Stati Uniti.
Le sue composizioni  vengono date come brani d’obbligo in molti concorsi Nazionali ed Internazionali di fisarmonica dove spesso svolge funzioni di Presidente di  giuria.
Nel 1988 viene insignito con la "Croce della C.E.A" (Confederation Europea Accordionist) per meriti artistici.
Nel 1989 uno dei suoi  brani, dal titolo "Rapsodia” viene segnalato durante il  "6° Concorso Internazionale di composizione per fisarmonica” e stampato dalle edizioni "Bèrben” di Ancona.
Nel 1992, viene premiato ancora con la "croce della C.E.A.” (Confederation Europea Accordionist) come compositore e concertista. Attualmente Giancarlo Caporilli fa parte del "Centro  Didattico Musicale Italiano” e dirige a Roma una tra le più prestigiose scuole di  musica, dove insegna teoria e solfeggio, fisarmonica, tastiere ed organo elettronico.
Dal 26 ottobre 1999, il calco della sua mano destra viene conservato presso il "Museo internazionale della fisarmonica” di Recoaro Terme (Vicenza)  insieme a quelli di altri  fisarmonicisti di fama mondiale.
Il 26 maggio 2000 a Roma gli viene assegnato il "Premio Internazionale Enrico Caruso  anno 2000" per la diffusione della musica e dell’arte  italiana nel mondo.
Ha registrato numerose musicassette incidendo sia brani di sua composizione che di altri autori famosi curandone personalmente gli arrangiamenti e le orchestrazioni.
Nel 2001 esce il suo primo CD (fisarmonica solista), dal titolo: "Noi due”.
Nel 2002 esce il suo secondo CD (fisarmonica solista), dal titolo: "Adios Piazzolla”.
Nel 2004 esce il suo terzo CD (fisarmonica solista), dal titolo: ”Slalom”.
La C.E.A., nel 2004, lo premia per la terza volta con una croce al merito come fisarmonicista e compositore.
Nel 2005, a Massafra (Taranto) dopo un suo concerto, l’editore Nino Bellinvia, a nome della "M7N” (Guida internazionale musicale del mondo delle sette note) lo premia per meriti artistici come fisarmonicista più impegnato in campo internazionale.
Nel 2007 a Capistrello (Aquila) durante l’ottava edizione del “ Festival internazionale della fisarmonica” gli viene consegnato dal M° Carmine di Marco il “Premio alla carriera”.
Nel 2008 esce il suo 4° CD (fisarmonica solista), dal titolo : “Solo fisarmonica”

Eidos
(D) Developed EIDOS

Coming Soon