CONDIVIDI:
Paolo Miles

Paolo Miles

Prodotti Musictech utilizzati:

  • Dual Link Digital Box

Contatti

Nazione

  • Italia

Biografia

Nasce in Belgio nel 1972
All’età di cinque anni si avvicina alla fisarmonica e successivamente inizia a studiare sotto la guida del maestro Pino di Modugno

Partecipa a diversi concorsi tra cui:

  • 1° concorso Nazionale di Musica” a Matera (1990)
  • Concorso regionale città di Squinzano” (primo premio assoluto)
  • Festival della Fisarmonica città di Fasano” (primo premio assoluto)
  • Il 2° posto al “Campionato del mondo di Fisarmonica diatonica e organetto” (1990)
  • Premio “Astor Piazzola” (1995)

Diplomando in fisarmonica presso il conservatorio N.Piccinni di Bari,sotto la guida del maestro F.Palazzo,da diversi anni si dedica anche allo studio del Bandoneon (bitonico),con il celebre maestro Hector Ulises Passarella(grande interprete, esecutore e compositore di fama internazionale),presso il Centro del Bandoneon di Roma. nonché vice presidente della stessa associazione  nata con l’obbiettivo di promuovere la musica in tutte le sue forme dando al Bandoneon la più ampia diffusione possibile facendo conoscere le sue grandi possibilità artistiche non solo nel repertorio di tango ma anche nel repertorio “classico”.

Ha seguito sempre con lo stesso,il corso per bandoneon e orchestra a Lanciano nell estate frentana 2005.
Ha  vinto numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali  tra cui il premio Piazzolla nel 1995 è stato vice campione del mondo fisarmonica diatonica a Santa Maria Nuova-Perugia ,   collabora con diverse aziende di fisarmoniche a Castelfidardo tra cui la MUSICTECH azienda leader del settore riguardante progettazione e costruzione di fisarmoniche digitali di alta tecnologia.
Svolge intensa attività concertistica con diverse formazioni musicali,classiche e jazz.
Recentemente  presso l’Auditorium Centro Giovanile Benedetto XIII a Gravina in Puglia  in collaborazione con il soprano Katia Ricciarelli, il tenore Francesco Zingariello  i solisti  e l’Orchestra Sinfonica di Puglia e Basilicata diretta dal M° Valter Sivilotti. ha presentato in anteprima l’ultimo lavoro discografico“IL CANTO DELLA VITA”.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ci sarà anche il fisarmonicista putignanese Paolo Miles nell’ensamble musicale del nuovo grande musical di Katia Ricciarelli “Altro di me...” firmato da Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime. Lunedì 6 gennaio ore 21 – Teatro Socrate di Castellana Grotte


Putignano Ba - E’ visibilmente emozionato Paolo Miles, valente e appassionato musicista putignanese, che accompagnerà con la sua fisarmonica questi pregevoli artisti di fama internazionale per l’intero tour, insieme agli altri componenti dell’ensamble: Roberto Corlianò (pianoforte), Michele Sornatale (contrabbasso), Davide Giove (flauto), Francesco Sette (percussioni), musiche originali e arrangiamenti Walter Sivilotti coreografie Gloria Pomardi.

Domenica scorsa 15 dicembre – racconta Paolo - il celebre soprano Katia Ricciarelli era dalla Venier a Domenica In per promuovere questo nuovo raffinatissimo lavoro che girerà un po’ tutta l’Italia e forse anche oltre.
Tra le primissime tappe quella di Castellana, preceduta solo dalla prima a Lecce il 5 gennaio, per un’imperdibile evento che concluderà magnificamente le festività natalizie del giorno dell’Epifania. “Altro di me” di Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime è un lavoro sostanzialmente autobiografico in cui Katia Ricciarelli si racconta ed è stato costruito a guisa di musical, con Francesco Zingariello (tenore) e Corpo di Ballo ensamble musicale “Il canto della vita”.

Un compito estremamente delicato e impegnativo per Paolo, ormai lontano dalla sua Putignano per motivi professionali, ma sempre legato alla sua amata terra. Oggi si sente fiero e onorato di poter offrire il suo apporto musicale ad un evento dove la musica svolge un ruolo fondamentale e delicato, soprattutto perché si tratta di uno spettacolo che il Soprano Katia Ricciarelli vive in maniera molto intimistica e personale. Il musical nasce infatti da un libro autobiografico del soprano di recente pubblicazione, intitolato “Altro di me non saprei dire”.
In scena Katia Ricciarelli parlerà di sé, dialogando con un giovane tenore che è venuto a farsi ascoltare da Lei, gli racconterà la sua vita, la sua arte, i suoi amori, con la grazia e la solare schiettezza che la contraddistinguono, con ironia e competenza, con distacco e passione. E soprattutto canterà, attingendo dai generi più disparati (dalla lirica al musical, dalla canzone d’autore al repertorio della tradizione partenopea e non, dal pop alle citazioni d’epoca) come elementi strutturali del suo racconto, dedicando brani scelti con amore e per amore di persone a lei care.

La collaborazione di Paolo Miles con il team di Katia Ricciarelli, è nato lo scorso gennaio 2013, quando ha partecipato allo spettacolo per la presentazione in anteprima del lavoro discografico “Il canto della vita” presso l’Auditorium Centro Giovanile Benedetto XIII a Gravina in Puglia, diretto dal M° Valeter Silviotti. Il successo ottenuto ha consolidato la formazione e oggi il buon Paolo prosegue con orgoglio quest’avventura professionale, al fianco di artisti di fama internazionale.
Paolo Miles, invita tutti a vedere lo spettacolo del 6 gennaio al Teatro Socrate di Castellana Grotte, ma soprattutto s’impegna affinché sempre ci siano altre e sempre più frequenti occasioni per godere e apprezzare la buona musica e il bel canto. Il suo sogno e poter portare uno spettacolo di tale grandezza anche a Putignano.

Scritto da Patrizio Pulvento
Giovedì 19 Dicembre 2013 10:24
Fonte: Informatissimo.net 


Eidos
(D) Developed EIDOS

Coming Soon